Università Cattolica del Sacro Cuore

Scienze linguistiche e letterature straniere

CHIAMATA DIRETTA DI PROFESSORI DI I E II FASCIA AI SENSI DELL'ART. 24 COMMA 6 DELLA LEGGE 240/2010

PROCEDURE APERTE

PROFESSORI DI PRIMA FASCIA - 2 POSTI

DATA PUBBLICAZIONE: 24 maggio 2019

Consiglio di Facoltà: 3 maggio 2019;

Senato Accademico: 13 maggio 2019;

POSTO 1

SETTORE CONCORSUALE: 10/I1 LINGUE, LETTERATURE E CULTURE SPAGNOLA E ISPANO AMERICANE

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/I1 SPANISH AND LATIN AMERICAN LANGUAGES, LITERATURES AND CULTURES

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane

ACADEMIC DISCIPLINE: L-LIN/06 Latin american languages and literatures

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1)    storia delle letterature ispanoamericane dalle origini fino ai nostri giorni, in particolare dell’area messicana e centroamericana;

2)    il ruolo delle culture indigene nella formazione delle letterature nazionali;

3)    la retorica e gli stili discorsivi della letteratura maya; l’evoluzione della letteratura maya dall’epoca coloniale fino ai nostri giorni. Lirica, teatro e narrativa nelle lingue maya.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano sia nella laurea triennale sia nelle lauree magistrali nell’ambito delle letterature ispanoamericane dall’epoca preispanica fino all’attualità, considerando le dinamiche sociali, etniche e culturali dei paesi ispanoamericani e la loro storia letteraria, linguistica e culturale.

POSTO 2

SETTORE CONCORSUALE: 13/C1 STORIA ECONOMICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/C1 ECONOMIC HISTORY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/12 Storia economica

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/12 Economic history

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1)    storia economica e sociale dell’età moderna e dell’età contemporanea;

2)    storia dell’impresa, dei sistemi di produzione e dei settori produttivi, anche terziari, con particolare attenzione alle dinamiche dell’economia internazionale;

3)    storia dello sviluppo economico europeo, con specifico riferimento al ruolo dei corpi intermedi nella costruzione delle reti sociali.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nelle sedi di Milano e Brescia nell’ambito sia della laurea triennale che delle lauree magistrali, con specifico riferimento alla Storia economica e sociale e alla Storia dell’impresa e del lavoro. La persona avrà altresì la responsabilità di collaborare nel coordinamento dei corsi di studio, con particolare attinenza agli insegnamenti di area economico-giuridica come pure all’implementazione del tutorato di stage.

PROCEDURE CHIUSE

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA - 2 POSTI

DATA PUBBLICAZIONE: 25 gennaio 2019

Consiglio di Facoltà: 12 dicembre 2018;

Senato Accademico: 21 gennaio 2019;

POSTO 1

SETTORE CONCORSUALE: 13/B1 ECONOMIA AZIENDALE

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/B1 BUSINESS ADMINISTRATION AND ACCOUNTING STUDIES

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/07 Economia aziendale

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/07 Business administration and accounting studies

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1)    economia aziendale e management applicati a tutte le tipologie di aziende (profit e non profit);

2)    contabilità e bilancio applicati a tutte le tipologie di aziende (profit e non profit);

3)    bilancio sociale.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che:

-      svolga compiti didattici nella sede di Brescia, nell’ambito della laurea triennale e delle lauree magistrali, con particolare riferimento all’insegnamento dell’economia aziendale e della contabilità e del bilancio di tutte le tipologie di aziende (profit e non profit);

-      abbia già insegnato economia aziendale e contabilità e bilancio presso le sedi di Milano e di Brescia dell’Università Cattolica, sia nell’ambito di Facoltà economiche che non economiche;

-      vanti un’ampia esperienza di coordinamento dei suddetti insegnamenti universitari e di corsi di laurea in materia economico-aziendale presso l’Università Cattolica, nonché di attivazione e coordinamento di iniziative didattiche di alta formazione (anche post graduate) e Master presso le sedi di Milano e di Brescia dell’Ateneo.

POSTO 2

SETTORE CONCORSUALE: 13/B3 ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/B3 ORGANIZATION AND HUMAN RESOURCE MANAGEMENT

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/10 Organizzazione aziendale

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/10 Organization and human resource management

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1)    innovazione organizzativa e di processo nelle aziende complesse;

2)    la gestione del cambiamento e i nuovi skill a supporto della trasformazione digitale;

3)    open innovation e nuovi modelli di business per il settore dei servizi, in special modo per banche e settore finanziario.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia delle lauree magistrali, con particolare riferimento all’organizzazione aziendale, alla gestione del personale e ai sistemi informativi. La persona avrà altresì la responsabilità di impostare e coordinare le attività didattiche integrative su contenuti di area digital/informatica.

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA - 1 POSTO

DATA PUBBLICAZIONE: 13 dicembre 2018

Consiglio di Facoltà: 14 novembre 2018;

Senato Accademico: 10 dicembre 2018;

SETTORE CONCORSUALE: 13/A2 POLITICA ECONOMICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/A2 ECONOMIC POLICY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/02 Politica economica

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/02 Economic policy

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. economia dei conflitti e della pace;

2. economia e politiche economiche internazionali;

3. politica economica ed economia dello sviluppo;

4. economia della difesa.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nelle sedi di Milano e Brescia nell’ambito della laurea triennale e della laurea magistrale, con particolare riferimento all’economia internazionale e alla politica economica.

PROFESSORI DI PRIMA FASCIA - 1 POSTO

DATA PUBBLICAZIONE: 15 novembre 2018

Consiglio di Facoltà: 17 ottobre 2018;

Senato Accademico: 12 novembre 2018;

SETTORE CONCORSUALE: 10/C1 TEATRO, MUSICA, CINEMA, TELEVISIONE E MEDIA AUDIOVISIVI

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/C1 CINEMA, MUSIC, PERFORMING ARTS, TELEVISION AND MEDIA STUDIES

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione

ACADEMIC DISCIPLINE: L-ART/06 Cinema, photography and television

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Dal punto di vista scientifico, si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1.    Storia dei media, con particolare attenzione ai mezzi audiovisivi, alla storia della televisione (italiana e internazionale) e alle evoluzioni dei modelli istituzionali (public service broadcasting, modello commerciale e a pagamento).

2.    Il sistema dei media contemporanei, con riferimento alla sua dimensione economico-istituzionale, culturale e di consumo, e in particolare ai fenomeni della “convergenza mediale” e alle trasformazioni nelle pratiche distributive e nei percorsi di circolazione nazionale e internazionale dei prodotti mediali (film e prodotti seriali).

Rispetto ai suddetti filoni, è richiesta inoltre un’attestata esperienza di direzione e partecipazione a progetti di ricerca a livello nazionale, la partecipazione a comitati editoriali di riviste scientifiche nazionali e internazionali, l’attività di insegnamento e ricerca presso atenei e network internazionali.

B)   Impegno didattico

Dal punto di vista dell’impegno didattico, si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia delle lauree magistrali, con particolare riferimento alla storia dei media, in prospettiva sia italiana che internazionale, e in particolare all’evoluzione del mezzo televisivo (dalle origini all’età della “convergenza mediale”), e al “sistema dei media” contemporaneo, in particolare in una prospettiva di tipo economico-istituzionale (economia dei media, media industries).

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA - 1 POSTO

DATA PUBBLICAZIONE: 15 novembre 2018

Consiglio di Facoltà: 17 ottobre 2018;

Senato Accademico: 12 novembre 2018;

SETTORE CONCORSUALE: 10/H1 LINGUA, LETTERATURA E CULTURA FRANCESE

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/H1 FRENCH LANGUAGE, LITERATURE AND CULTURE

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: L-LIN/04 Lingua e traduzione - lingua francese

ACADEMIC DISCIPLINE: L-LIN/04 Language and translation - french

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1.    Studi di lessicografia e metalessicografia monolingue e bilingue francese-italiano, in sincronia e in diacronia.

2.    Lessicologia, in particolare fraseologia e neologia.

3.    Fonologia, con particolare attenzione all’interfonologia in apprendenti di français langue etrangère.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura in grado di svolgere compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia della laurea magistrale, con particolare riferimento all’insegnamento della linguistica francese (fonologia, morfosintassi e lessico, analisi testuale, traduzione). Viene altresì richiesta la capacità di prendere in carico insegnamenti rivolti a destinatari non specialisti di lingua (lingua di specialità) nelle sedi di Milano e di Brescia.

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA - 1 POSTO

DATA PUBBLICAZIONE: 14 dicembre 2017

Consiglio di Facoltà: 22 novembre 2017;

Senato Accademico: 11 dicembre 2017;

Comitato direttivo: 13 dicembre 2017

SETTORE CONCORSUALE: 11/A3 STORIA CONTEMPORANEA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 11/A3 CONTEMPORARY HISTORY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: M-STO/04 Storia contemporanea

ACADEMIC DISCIPLINE: M-STO/04 Contemporary history

Profilo scientifico-didattico:

A)   Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. Storia del mondo contemporanea;

2. Storia dell’Impero ottomano e della Turchia tra XIX e XX secolo;

3. Cristiani, musulmani e altri gruppi religiosi in Medio Oriente.

B)   Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici sia nella sede di Milano sia nella sede di Brescia nell’ambito della laurea triennale e delle lauree magistrali con particolare riferimento alla storia contemporanea, dell’Europa orientale, della Turchia e del Medio oriente e alla storia della Chiesa in queste aree. Si richiede conoscenza della lingua turca, sia a livello comunicativo sia per la consultazione di fonti.

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA - 2 POSTI 

DATA PUBBLICAZIONE: 23 novembre 2017

Consiglio di Facoltà: 25 ottobre 2017;

Senato Accademico: 20 novembre 2017;

POSTO 1

SETTORE CONCORSUALE: 11/C4 – ESTETICA E FILOSOFIA DEI LINGUAGGI

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 11/C4 – AESTHETICS AND PHILOSOPHY OF LANGUAGES

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: M-FIL/05 FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI

ACADEMIC DISCIPLINE: M-FIL/05 – PHILOSOPHY AND THEORY OF LANGUAGE

Profilo scientifico-didattico: Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

A)    Impegno scientifico

1. Semantica dei costrutti delle lingue storico-naturali, con particolare riguardo a sintagmi nominali di diversa tipologia, enunciati di diversa forza illocutoria e istituzioni di riferimento

2. Ontologie: essenze, individui, specie, e mediazioni linguistiche correlate

3. Strutture dei linguaggi formali e comparazione con le strutture delle lingue naturali

4. Linguaggio, informazione e sue codifiche, tra analogico e digitale

B) Impegno didattico

 Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Brescia nell’ambito della laurea triennale e sia disponibile a collaborazioni didattiche anche nella sede di Milano. È vivamente apprezzata una buona conoscenza dell’inglese, anche a scopo didattico.

POSTO 2

SETTORE CONCORSUALE: 10/G1 - GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/G1 - HISTORICAL AND GENERAL LINGUISTICS

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: L-LIN/02 – DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE

ACADEMIC DISCIPLINE: L-LIN/02 - EDUCATIONAL LINGUISTICS

Profilo scientifico-didattico: 

A)    Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

La didattica delle lingue nelle sue dimensioni teoriche e applicative, con particolare riferimento all’italiano L2.

Le terminologie specialistiche nell’apprendimento e nell’insegnamento delle lingue.

L’interazione didattica e le sue dimensioni argomentative,

Metodologia CLIL e competenza comunicativa plurilingue.

B)    Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia delle lauree magistrali, con particolare riferimento alla glottodidattica, all’apprendimento e alla didattica delle lingue straniere.

DATA PUBBLICAZIONE: 27 ottobre 2017

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA   N. 1 POSTO.

Consiglio di Facoltà: 25 ottobre 2017;

SETTORE CONCORSUALE: 10/L1 LINGUE, LETTERATURE E CULTURE INGLESE E ANGLO-AMERICANA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/L1 - ENGLISH AND ANGLO-AMERICAN LANGUAGES, LITERATURES AND CULTURES

Settore scientifico-disciplinare: L-LIN/10  LETTERATURA INGLESE

Academic discipline: L-LIN/10 - ENGLISH LITERATURE

Profilo scientifico-didattico:

Dal punto di  vista scientifico, il candidato dovrà possedere ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1.        La letteratura inglese moderna, con particolare riferimento al periodo elisabettiano, nella sua produzione lirica e teatrale, oltre che nei suoi rapporti con l’Italia e l’Europa, e all’opera di Shakespeare;

2.        Il rapporto tra propaganda politica, iconografia e potere nella storia letteraria e culturale inglese;

3.        La ricerca applicata e la metodologia didattica della lingua e letteratura inglese, con attenzione alla redazione dei testi anche non specialistici (case editrici, mass-media e pubblicità) sia nella formulazione tradizionale dei manuali sia in quella contemporanea e allargata della produzione online, fiction, fumetti, televisione.

Dal punto di vista dell’impegno didattico, si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale che delle lauree magistrali, in riferimento agli insegnamenti di Lingua e letteratura inglese. Sarà richiesta anche la partecipazione didattica e organizzativa ai corsi di formazione per insegnanti (T.F.A., P.A.S. e simili).

DATA PUBBLICAZIONE: 13 settembre 2017

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA   N. 1 POSTO.

Consiglio di Facoltà: 12 luglio 2017;

Senato Accademico: 11 settembre 2017;

SETTORE CONCORSUALE: 13/B2 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/B2 – MANAGEMENT

Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/08 – ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Academic discipline: SECS-P/08 – MANAGEMENT

Profilo scientifico-didattico:

A) Impegno scientifico

Dal punto di vista dell’impegno scientifico, si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. La comunicazione aziendale, con particolare riguardo agli approcci teorico-concettuali e alle prassi manageriali emergenti e innovative adottate nel contesto internazionale

2. Le dinamiche evolutive della relazione esistente tra marca e consumatore secondo un approccio multidisciplinare

3. Le tendenze della cultura di consumo e la loro influenza sui processi comunicativi attuati dai consumatori e tra l’impresa e la società

B) Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale che della laurea magistrale, con particolare riferimento alla comunicazione aziendale attuata nei contesti nazionale e internazionale intesa come disciplina accademica e come scienza di management. La persona avrà altresì la responsabilità, con riguardo alla comunicazione aziendale, di ideare e coordinare progetti formativi internazionali e attività d’aula di natura applicativa che coinvolgano le aziende.

DATA PUBBLICAZIONE: 6 luglio 2017

PROFESSORI DI SECONDA FASCIA   N. 3 POSTI.

Consiglio di Facoltà: 14 giugno 2017;

Senato Accademico: 3 luglio 2017;

Comitato direttivo: 5 luglio 2017.

- POSTO 1

SETTORE CONCORSUALE: 14/A2 – SCIENZA POLITICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 14/A2 - POLITICAL SCIENCE

Settore scientifico-disciplinare:SPS/04 – SCIENZA POLITICA

Academic discipline: SPS/04 - POLITICAL SCIENCE

Profilo scientifico-didattico:

A) Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. Studi sulla sicurezza e sulla difesa

2. Teoria delle Relazioni Internazionali

3. Relazioni transatlantiche e sicurezza europea.

 B) Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito della laurea triennale e della laurea magistrale, con particolare riferimento agli Studi Strategici e alle politiche di difesa.

La persona avrà la responsabilità di fungere da referente disciplinare per gli insegnamenti di area politologica offerti nella sede di Milano, sia all’interno della laurea triennale sia all’interno della laurea magistrale.

- POSTO 2

SETTORE CONCORSUALE: 10 M2 - SLAVISTICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/M2 - SLAVIC STUDIES

Settore scientifico-disciplinare: L-LIN/21 - SLAVISTICA

Academic discipline: L-LIN/21 – SLAVIC STUDIES

Profilo scientifico-didattico:

A) Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1.   Storia della letteratura russa, in particolare dei secoli XIX  e XX

2.  Motivi, generi, ed evoluzione della letteratura concentrazionaria russa

3.  Traduzione letteraria, e in particolare poetica, dal russo in italiano.

B) Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia della laurea magistrale, con particolare riferimento all’insegnamento della letteratura russa, all’analisi dei testi letterari in lingua russa, alla stilistica del russo e alla traduzione letteraria russo-italiano.

- POSTO 3

SETTORE CONCORSUALE: 10/G1 - GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 10/G1 - HISTORICAL AND GENERAL LINGUISTICS

Settore scientifico-disciplinare:L-LIN/02 – DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE

Academic discipline:L-LIN/02 - EDUCATIONAL LINGUISTICS

Profilo scientifico-didattico:

A)    Impegno scientifico

Si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. La storia della glottodidattica nel contesto nazionale e internazionale.
2. La formazione del docente di L2, con particolare riferimento alle lingue romanze.
3. Il ruolo dell’interlingua nello sviluppo della competenza comunicativa plurilingue.

B)    Impegno didattico

Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede   di Milano nell’ambito sia della laurea triennale sia delle lauree magistrali, con particolare riferimento alla glottodidattica, all’apprendimento e alla didattica delle lingue straniere.

DATA PUBBLICAZIONE: 31 maggio 2017

PROFESSORI DI PRIMA FASCIA   N. 1 POSTO.

Consiglio di Facoltà: 3 maggio 2017;

Senato Accademico: 8 maggio 2017;

Comitato direttivo: 30 maggio 2017.

SETTORE CONCORSUALE: 11/C1 FILOSOFIA TEORETICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 11/C1 THEORETICAL PHILOSOPHY

Settore scientifico-disciplinare: M-FIL/01 Filosofia teoretica

Academic discipline: M-FIL/01 Theoretical philosophy

Profilo scientifico-didattico:

Sul piano scientifico si richiede una persona con ampie e riconosciute competenze nei seguenti campi di ricerca:

1. La riflessione filosofica contemporanea sullo statuto del soggetto e sul tema della sua esperienza.

2. Il dibattito filosofico sulla natura dell'immagine e sullo statuto dello sguardo.

3.  Il dibattito teorico sui fondamenti della comunicazione e sul rapporto parola/verità.

Sotto il profilo didattico, Si richiede una figura che svolga compiti didattici nella sede di Milano nell’ambito sia della laurea triennale che delle lauree magistrali, con particolare riferimento alla teoria della comunicazione e al rapporto tra parola e immagine. La persona avrà altresì la responsabilità di impostare e coordinare le attività didattiche finalizzate all’approfondimento della dimensione veritativa della scrittura letteraria.