Università Cattolica del Sacro Cuore

Il progetto

Istituita ufficialmente il 6 aprile 2018, la Unesco Chair on Education for Human Development and Solidarity Among Peoples è sita presso la sede di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’attenzione e l’impegno nell’ambito dell’educazione e della solidarietà hanno contraddistinto la vita della società bresciana negli ultimi due secoli. A partire dalle iniziative di privati cittadini sensibili alle questioni educative e alla solidarietà, si sono sviluppate esperienze di rilevanza nazionale che hanno fatto di Brescia un punto di riferimento. Fattori di natura sociale, politica e religiosa hanno dato impulso a esperienze educative e solidali che hanno animato il territorio bresciano sino ai nostri giorni, facendo tesoro delle iniziative del passato e rispondendo efficacemente ai bisogni contemporanei. Nel corso dei secoli esponenti del mondo religioso, sacerdoti, liberi cittadini, filantropi hanno dato vita ad esperienze significative che hanno segnato la storia bresciana e hanno creato le premesse per lo sviluppo di una particolare “sensibilità pedagogica” e di azioni solidali.

Inserita in questo fertile contesto, la Cattedra si propone in particolare di contribuire alla realizzazione dei seguenti obiettivi:

  • favorire l’accesso da parte dei bambini nella prima infanzia a cure ed educazione di qualità, con particolare attenzione ai bambini in condizioni di povertà ed emarginazione sociale;
  • migliorare la qualità dell’educazione, favorendo l’accoglienza della diversità nell’ottica di una società equa e inclusiva;
  • favorire un’istruzione inclusiva di qualità per i bambini con disabilità;
  • garantire opportunità di apprendimento personalizzate che accompagnino tutta la vita delle persone;
  • aumentare il numero di insegnanti qualificati, accogliendo i loro bisogni personali, psicosociali e professionali;
  • favorire lo sviluppo di processi di cooperazione South-South;
  • promuovere e difendere la giustizia e l’uguaglianza di genere.


Il lavoro della Cattedra si sviluppa seguendo due direttrici principali:

  1. sviluppare progetti di ricerca-azione che permettano di conoscere e promuovere processi di sviluppo di attività di formazione e d’istruzione in paesi in via di sviluppo, accompagnando lo sviluppo di risorse locali e favorendo i processi di collaborazione internazionali nella logica degli obiettivi dell’agenda delle Nazioni Unite 2030 e nella prospettiva dell’educazione per tutti;
  2. ​attivare progetti di formazione rivolti a studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e di altri Atenei italiani per favorire la collaborazione e lo scambio internazionale tra studenti della Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e di altre università di Paesi emergenti nella logica del Service learning.
     

Per maggiori informazioni scarica il pieghevole della Cattedra Unesco.