Università Cattolica del Sacro Cuore

Scienze politiche e sociali

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI - n. 5 posti.

Consiglio di Facoltà: 25 ottobre 2023.

 

Posto n. 1

SETTORE CONCORSUALE: 13/C1 STORIA ECONOMICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/C1 ECONOMIC HISTORY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/04 STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/04 HISTORY OF ECONOMIC THOUGHT

FUNZIONI SCIENTIFICO-DIDATTICHE: Sotto il profilo scientifico il candidato/la candidata chiamato/a dovrà svolgere, interagendo con network nazionali e internazionali, ricerche nei campi di competenza concernenti lo sviluppo nel tempo delle teorie e delle idee economiche, anche in relazione al contesto culturale in cui sono state formulate e alle interrelazioni tra teorie e visioni del sistema economico e progetti e realizzazioni di politica economica, con particolare riguardo al contributo degli economisti alle istituzioni, al ruolo dei soggetti pubblici, ai temi dell’interazione tra liberalismo economico, società e mercato e dei processi di sviluppo. Sotto il profilo didattico al chiamato/alla chiamata sarà richiesto lo svolgimento di insegnamenti su materie quali la Storia del pensiero economico, l’Economia dello sviluppo, la Storia dello sviluppo economico. Sarà inoltre richiesto al chiamato/alla chiamata di coniugare l’impegno nella ricerca scientifica e nella didattica con quello per le attività di terza missione in linea con le priorità strategiche della Facoltà.

SEDE DI SERVIZIO: Milano.

 

Posto n. 2

SETTORE CONCORSUALE: 13/A2 POLITICA ECONOMICA

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 13/A2 ECONOMIC POLICY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SECS-P/02 POLITICA ECONOMICA

ACADEMIC DISCIPLINE: SECS-P/02 ECONOMIC POLICY

FUNZIONI SCIENTIFICO-DIDATTICHE: Sotto il profilo scientifico il candidato/la candidata chiamato/a dovrà svolgere, interagendo con network nazionali e internazionali, ricerche nei campi di competenza concernenti gli obiettivi, gli strumenti e i modi di intervento nell’economia da parte da parte dello Stato e di altri soggetti con funzioni e finalità pubbliche, con particolare attenzione al ruolo delle organizzazioni non profit e di Terzo settore, alle attività educative e culturali, alle politiche in campo sociale e dei servizi sociali. Sotto il profilo didattico al chiamato/alla chiamata sarà richiesto lo svolgimento di insegnamenti su materie quali l’Economia pubblica, l’Analisi dei modelli di welfare, La Valutazione economica dei servizi sociali. Sarà inoltre richiesto al chiamato/alla chiamata di coniugare l’impegno nella ricerca scientifica e nella didattica con quello per le attività di terza missione in linea con le priorità strategiche della Facoltà.

SEDE DI SERVIZIO: Milano.

 

Posto n. 3

SETTORE CONCORSUALE: 14/C2 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

ACADEMIC RECRUITMENT FIELD: 14/C2 SOCIOLOGY OF CULTURE AND COMMUNICATION

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SPS/08 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

ACADEMIC DISCIPLINE: SPS/08 SOCIOLOGY OF CULTURE AND COMMUNICATION

FUNZIONI SCIENTIFICO-DIDATTICHE: Sotto il profilo scientifico il candidato/la candidata chiamato/a dovrà svolgere, interagendo con network nazionali e internazionali, ricerche nei campi di competenza concernenti la lettura sociologica dei fenomeni della cultura, della comunicazione interpersonale e di quella mediata, in particolare nelle forme espresse dopo la rivoluzione digitale, con particolare attenzione alle conseguenze sociali e politiche degli atti comunicativi e delle strutture specifiche, dai media tradizionali alle piattaforme. Sotto il profilo didattico al chiamato/alla chiamata sarà richiesto lo svolgimento di insegnamenti su materie quali la Sociologia dei media, dei media digitali e della comunicazione, con apertura anche all’insegnamento di elementi di analisi sociologica del rapporto fra i processi mediali e gli attori politici. Sarà inoltre richiesto al chiamato/alla chiamata di coniugare l’impegno nella ricerca scientifica e nella didattica con quello per le attività di terza missione in linea con le priorità strategiche della Facoltà.

SEDE DI SERVIZIO: Milano.

 

Posto n. 4

SETTORE CONCORSUALE: 11/E2 PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL’EDUCAZIONE

ACADEMIC DISCIPLINE: 11/E2 DEVELOPMENTAL AND EDUCATIONAL PSYCHOLOGY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: M-PSI/04 PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL’EDUCAZIONE

ACADEMIC DISCIPLINE: M-PSI/04 DEVELOPMENTAL AND EDUCATIONAL PSYCHOLOGY

FUNZIONI SCIENTIFICO-DIDATTICHE: Sotto il profilo scientifico il candidato/la candidata chiamato/a dovrà svolgere, interagendo con network nazionali e internazionali, ricerche nei campi della Psicologia dell’età evolutiva dei minori stranieri; del lavoro sociale con i minori migranti; dell’Interculturalismo e dello studio dei processi migratori. Sotto il profilo didattico al chiamato/alla chiamata sarà richiesto lo svolgimento di insegnamenti su materie quali la Psicologia dello sviluppo e la Psicologia interculturale. Sarà inoltre richiesto al chiamato/alla chiamata di coniugare l’impegno nella ricerca scientifica e nella didattica con quello per le attività di terza missione in linea con le priorità strategiche della Facoltà.

SEDE DI SERVIZIO: Milano.

 

Posto n. 5

SETTORE CONCORSUALE: 14/C1 SOCIOLOGIA GENERALE

ACADEMIC DISCIPLINE: 14/C1 GENERAL SOCIOLOGY

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SPS/07 SOCIOLOGIA GENERALE

ACADEMIC DISCIPLINE: SPS/07 GENERAL SOCIOLOGY

FUNZIONI SCIENTIFICO-DIDATTICHE: Sotto il profilo scientifico il candidato/la candidata chiamato/a dovrà svolgere, interagendo con network nazionali e internazionali, ricerche nel campo del Servizio sociale, con particolare riferimento agli aspetti teorici e metodologici della disciplina nel paradigma della sociologia relazionale, alla social work education, alle funzioni di management e di middle-management nei Servizi di welfare, alla partecipazione di utenti e cittadini nella progettazione e realizzazione di percorsi di aiuto a livello di caso, gruppo e comunità. Sotto il profilo didattico al chiamato/alla chiamata sarà richiesto lo svolgimento di insegnamenti su materie quali Teoria e metodologia di lavoro sociale relazionale, Metodologia del servizio sociale, Principi e fondamenti di servizio sociale, Lavoro sociale interculturale. Oltre all’impegno didattico, il chiamato/la chiamata dovrà svolgere funzioni di gestione e di coordinamento dei corsi di laurea triennale e magistrale in Servizio sociale (L-39 e LM-87). Sarà inoltre richiesto al chiamato/alla chiamata di coniugare l’impegno nella ricerca scientifica e nella didattica con quello per le attività di terza missione in linea con le priorità strategiche della Facoltà.

SEDE DI SERVIZIO: Milano.

Data Pubblicazione: 23 novembre 2023

Domanda di partecipazione