Università Cattolica del Sacro Cuore

Al via il progetto SIMUSAFE

 3 maggio 2018

L’Unità di Ricerca in Psicologia del Traffico è partner di  SIMUSAFE

SIMUSAFE (http://simusafe.eu) è un progetto di ricerca Europeo finanziato dal programma Horizon 2020 al quale partecipano 16 enti di ricerca di 11 differenti Paesi, tra i quali l’Unità di Ricerca in Psicologia del Traffico dell'UCSC. L’obiettivo è realizzare un simulatore di guida di nuova generazione per analizzare in dettaglio il comportamento individuale e collettivo dei soggetti coinvolti nel traffico stradale (conducenti di veicoli a 4 e due ruote, pedoni) e la loro interazione sia reciproca, sia con i sistemi e servizi legati alla sicurezza.

Il simulatore avanzato che verrà realizzato dal progetto utilizzerà metodi di Intelligenza Artificiale e Realtà Virtuale per definire modelli comportamentali avanzati di tali attori, al fine di meglio comprendere, e in seguito prevenire, quelli che portano al verificarsi di incidenti. Il nuovo simulatore servirá ance a tarare in maniera piú precisa i software dei futuri veicoli a Guida Autonoma.

Guarda il video

I partners del consorzio SIMUSAFE sono:

INSTITUTO TECNOLOGICO DE CASTILLA Y LEON (Spagna - Coordinatore)

IBM ISRAEL - SCIENCE AND TECHNOLOGY LTD - Israel

INSTITUT FRANCAIS DES SCIENCES ET TECHNOLOGIES DES TRANSPORTS, DE L'AMENAGEMENT ET DES RESEAUX - France

BRAINSIGNS SRL - Italy

EUROPAISCHE FAHRLEHRER ASSOZIATION - Germany

MAELARDALENS HOEGSKOLA - Sweden

ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI PROFESSIONISTI PER LA SICUREZZA STRADALE - Italy

HOK INSTRUMENT AKTIEBOLAG - Sweden

PROMETEO INNOVATIONS SLNE – Spain

UCSC _ Unità di ricerca in Psicologia  del Traffico - Italy

TWENTE MEDICAL SYSTEMS INTERNATIONAL B.V. - Netherlands

COVENTRY UNIVERSITY - United Kingdom

UNIVERSIDADE DO PORTO - Portugal