Università Cattolica del Sacro Cuore

XII congresso SISM (Societa' Italiana di Storia delle Matematiche)

 8 novembre 2012 img_sism_XII.jpg

8-9-10 novembre 2012
Sede di Brescia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Congresso intende stimolare un dibattito sulle ricerche scientifiche dei Soci della SISM e sulla funzione della Società stessa.
I due temi scelti per quest’anno vogliono da un canto riallacciarsi alle celebrazioni di Niccolò Tartaglia in atto a Brescia e dall’altro legarsi al centenario della nascita di Alan Turing.


Programma di giovedì 8 novembre 2012

Sala Polifunzionale

  • 14.00
    Registrazione dei Congressisti
  • 15.00
    Saluti
    Presiede: Luigi Pepe Univ. Ferrara
  • 15.30
    Veronica Gavagna Univ. Salerno
    “Di ben intendere senza le Euclidiane Istruttioni, niun certo si puo avantare”: Tartaglia e gli Elementi
  • 16.30
    Mario Piotti Univ. degli Studi Milano
    “Fratello se tu vuoi che te risponde, parlame di sorte che io te intenda”. La matematica in volgare di Niccolò Tartaglia.
  • 17.30
    Pausa Caffè
  • 18.00
    Lorenzo Robbiano Univ. Genova
    Il computer accompagna la matematica in luoghi inaccessibili
  • 19.00
    Jean Lassègue CNRS Paris
    La cohérence de l’oeuvre de Turing à travers trois échelles temporelles: individuelle, générationnelle et civilisationnelle
  • 21.00-22.30
    Intrattenimento musicale
    “Una storia di rapporti e temperamenti: la scala musicale da Pitagora a Rameau”
    Esecuzioni musicali e commenti di Maurizio Lovisetti
    Sede: Centro Pastorale Paolo VI
    Via Gezio Calini 30 – Brescia

Programma di venerdì 9 novembre 2012

Sessione I - Sala Polifunzionale

Presiede: Aldo Brigaglia Univ. Palermo

  • 9.00
    Iolanda Nagliati Univ. Ferrara
    La corrispondenza scientifica tra Enrico Betti e Ottaviano Fabrizio Mossotti
  • 9.30
    Elena Rinaldi Univ. Modena
    Luigi Federico Menabrea: docente di applicazioni
  • 10.00
    Andrea Del Centina & Alessandra Fiocca Univ. Ferrara
    Le note di Sophie Germain incluse nella corrispondenza con Gauss: contenuti matematici
  • 10.30
    Maria Rosaria Enea Univ. Basilicata
    La corrispondenza epistolare di Francesco Gerbaldi
  • 11.00
    Pausa Caffè

Presiede: Luca Dell’Aglio Univ. Calabria

  • 11.30
    Giovanni Ferraro Univ. del Molise
    Su un manoscritto di Nicola Fergola conservato alla Princeton University Library
  • 12.00
    Luigi Pepe Univ. Ferrara
    La matematica nelle Isole britanniche nella prima metà dell’Ottocento
  • 12.30
    Cinzia Cerroni Univ. Palermo
    Teoria delle algebre e geometria nell’Ottocento
  • 13.00
    Pranzo a buffet - Sala Polifunzionale

Presiede: Paolo Freguglia Univ. L’Aquila

  • 14.30
    Maria Alessandra Vaccaro Univ. Palermo
    Le origini delle trasformazioni birazionali: le trasformazioni quadratiche nella corrispondenza di Luigi Cremona
  • 15.00
    Aldo Brigaglia Univ. Palermo
    Bellavitis e la generalizzazione dell’inversione circolare
  • 15.30
    Pausa Caffè e visita guidata al Duomo Vecchio

Presiede: Massimo Galuzzi Univ. Milano

  • 16.30
    Sandro Caparrini Univ. Torino
    Alcune osservazioni sulla conservazione dell’energia fra Settecento e Ottocento
  • 17.00
    Faber Fabbris Ricercatore indipendente
    La corrispondenza Carathéodory-Einstein sulle trasformazioni canoniche
  • 17.30
    Luca Dell’Aglio Univ. Calabria
    La ‘teoria dei vettori’ nelle Lezioni di Meccanica Razionale di Levi-Civita e Amaldi
  • 18.00
    Assemblea dei Soci SISM in Sala Polifunzionale
  • 20.30
    Cena Sociale SISM
    Sede: Centro Pastorale Paolo VI - Via G. Calini 30 - Brescia

Sessione II - Aula Magna

Presiede: Marco Panza CNRS Paris

  • 9.00
    Nadia Campadelli Politecnico Milano
    L’uso del computer come strumento per Biblioteche e Musei nel XXI Secolo
  • 9.30
    Verena Zudini, Rocco de Marco, Roberto Pitacco & Natale Stucchi Univ. Bicocca Milano
    “Percezioni” davanti allo schermo
  • 10.00
    Pietro Milici
    Movimento trazionale: dalle macchine matematiche ai computer
  • 10.30
    Massimo Galuzzi Univ. degli Studi Milano
    L’algoritmo di Emil Artin per i polinomi simmetrici e le basi di Groebner
  • 11.00
    Pausa Caffè

Presiede: Nadia Campadelli Politecnico Milano

  • 11.30
    Paolo Freguglia & Valeria Fulvi Univ. L’Aquila
    Per una nuova edizione dell’Algebra di Rafael Bombelli
  • 12.00
    Nicla Palladino Univ. Salerno & L. Carbone, Maria Rosaria Enea, Romano Gatto Univ. Basilicata
    Il progetto di un archivio digitale per i matematici napoletani
  • 12.30
    Paola Testi Saltini Univ. degli Studi Milano
    Materiali per la costruzione delle biografie di matematici italiani dall’Unità: una collana e un sito
  • 13.00
    Pranzo a buffet - Sala Polifunzionale

Presiede: Romano Gatto Univ. Basilicata

  • 14.30
    Antonio Carlo Garibaldi Univ. Genova
    Il “problema delle parti” nelle Aritmetiche italiane del Cinquecento
  • 15.00
    Maria Paola Negri & Marina Dalé Univ. Cattolica Brescia
    G. B. Benedetti negli studi di G.Vailati
  • 15.30
    Pausa Caffè e visita guidata al Duomo Vecchio

Presiede: Giovanni Ferraro Univ. del Molise

  • 16.30
    Alessandra Fiocca & Andrea Del Centina Univ. Ferrara
    Le vicende dei verbali del processo a Galileo nella carteggio Gherardi-Manzoni
  • 17.00
    Claudia Umani & Giorgio Israel Univ. Roma
    Il dibattito sul ruolo del calcolo delle probabilità nelle scienze morali: Poincaré e le perizie calligrafiche nel caso Dreyfus
  • 17.30
    Maria Teresa Borgato Univ. Ferrara
    Riflessi internazionali dell’opera di Giuseppe Vitali
  • 18.00
    Assemblea dei Soci SISM in Sala Polifunzionale
  • 20.30
    Cena Sociale SISM
    Sede: Centro Pastorale Paolo VI - Via G. Calini 30 - Brescia

Sessione III - Sala della Gloria

Presiede: Maria Teresa Borgato Univ. Ferrara

  • 9.00
    Luisa Colosio Univ. Cattolica Brescia
    L’invenzione dei logaritmi
  • 9.30
    Chiara Pizzarelli & Erika Luciano Univ. Torino
    Dalla Società d’Istruzione e d’Educazione alla Legge Casati
  • 10.00
    Giuseppina Fenaroli & Giuseppe Canepa Univ. Genova
    Lo Studio padovano a metà ‘800 e l’insegnamento della matematica
  • 10.30
    Maria Clara Nucci & Giampaolo Sanchini Univ. Perugia
    “L’Euclide deve essere bandito dalle scuole classiche”. Lettere Perugine (1871-1873)
  • 11.00
    Pausa Caffè

Presiede: Carlo Antonio Garibaldi Univ. Genova

  • 11.30
    Serena Trivella Univ. Cattolica Brescia
    Analisi di un manuale scolastico ottocentesco sull’aritmetica
  • 12.00
    Elisa Patergnani Univ. Ferrara
    Insegnamenti matematici negli istituti tecnici: programmi e libri di testo
  • 12.30
    Livia Giacardi Univ. Torino
    Tullio Viola e l’insegnamento della matematica: approcci metodologici e interventi istituzionali
  • 13.00
    Pranzo a buffet - Sala Polifunzionale

Sessione III - Sala Gloria

Presiede: Livia Giacardi Univ. Torino

  • 14.30
    Ken Saito Prefecture University Osaka
    Le figure nei libri stereometrici degli Elementi di Euclide
  • 15.00
    Cosimo De Mitri & Domenico Lenzi Univ. Salerno
    Su alcuni aspetti della geometria euclidea
  • 15.30
    Pausa Caffè e visita guidata al Duomo Vecchio

Presiede: Andrea Del Centina Univ. Ferrara

  • 16.30
    Giovanni De Toni Brescia
    L’edizione a stampa della trascrizione del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci effettuata da Nando de Toni nel 1950
  • 17.00
    Martin Frank Univ. Pisa
    Scienza e tecnica a Torino e Urbino nel tardo Rinascimento: un confronto
  • 17.30
    Rita Binaghi Univ. Torino
    Matematica e Architettura nella “Ratio Studiorum”. Un caso emblematico: il Collegio di La Flèche nella prima metà del XVII secolo
  • 18.00
    Assemblea dei Soci SISM in Sala Polifunzionale
  • 20.30
    Cena Sociale SISM
    Sede: Centro Pastorale Paolo VI - Via G. Calini 30 - Brescia

Programma di sabato 10 novembre 2012

Sessione I - Sala Polifunzionale

Presiede: Veronica Gavagna Univ. Salerno

  • 9.30
    Marco Panza CNRS Paris
    Wallis on indivisibles
  • 10.00
    Giulia Giannini Max Planck Institute for The History of Science Berlin
    Rotazione della terra e calcolo della deviazione subita da un grave in caduta: il caso di G. Tadini
  • 10.30
    Maria Giulia Lugaresi Univ. Ferrara
    Francesco Jacquier e la questione del Reno
  • 11.30
    Pausa Caffè

Presiede: Alessandra Fiocca Univ. Ferrara

  • 11.00
    Luigi Regoliosi & Giorgio Israel Univ. Roma
    Il contributo di Hugo Dingler (1881-1954) ai fondamenti del pensiero geometrico: problemi storiografici e relazioni con il movimento della “Deutsche Mathematik”
  • 12.00
    Clara Silvia Roero Univ. Torino
    Strategie di Peano per diffondere progetti e risultati sulla scena internazionale
  • 12.30
    Erika Luciano Univ. Torino
    “Volgere i progressi della scienza a beneficio della scuola”: Il Bollettino di Matematica di Alberto Conti

Sessione II - Aula Magna

Presiede: Marina Gandellini Univ. Cattolica Brescia

  • 9.30
    Paola Landra Politecnico Milano
    Gli studi di Luigi Tenca sull’opera di Niccolò Tartaglia
  • 10.00
    Luisa Sardini Univ. Cattolica Brescia
    Uso degli “Elementi” di Euclide nella “Nova scientia” di N. Tartaglia
  • 10.30
    Rosanna Frialdi Univ. Cattolica Brescia
    Uso degli “Elementi” di Euclide nei “Quesiti et inventioni diverse” di N. Tartaglia
  • 11.30
    Pausa Caffè

Presiede: Enrico Giusti Univ. Firenze

  • 11.00
    Concetta Carotenuto Univ. Federico II Napoli
    Magis ad theoricam spectat quam ad practicam: l’opera di Tartaglia illumina una variante testuale del Prologo al Liber Abaci di Fibonacci.
  • 12.00
    Franca Rossetti Osservatore Invalsi
    Nicolò Tartalea Brisciano e Gabriele Tadino, detto “ Il Martinengo”
  • 12.30
    Sara Confalonieri Univ. Wuppertal
    Girolamo Cardano: Casus irriducibilis e soluzione dell’equazione x3 = a1x + a0

Conclusione del Congresso

Chiusura con foto

  • 13.00
    Pranzo a buffet in Atrio Sala Polifunzionale
  • 14.00-15.30
    Sala Polifunzionale
    Nuovi criteri per i concorsi universitari -
    Riunione informale aperta a tutti gli iscritti al Congresso

Comitato Scientifico

  • Massimo Galuzzi (Presidente)
  • Marco Panza
  • Pierluigi Pizzamiglio

Comitato Organizzatore

  • Pierluigi Pizzamiglio (Presidente)
  • Marina Gandellini
  • Nadia Campadelli

Enti Promotori


Per Insegnanti

Il Congresso rientra nelle iniziative di formazione e aggiornamento dei Docenti realizzate dalle Università e automaticamente riconosciute dall’Amministrazione scolastica, secondo la normativa vigente, e dà luogo - per Insegnanti di ogni ordine e grado - agli effetti giuridici ed economici della partecipazione alle iniziative di formazione.

Per Studenti

Il Congresso rientra nelle tipologie di esperienze che danno luogo ai crediti formativi riconoscibili per l’Esame di Stato (conclusivo del II ciclo di studi) come recita il D.M. 49 del 25.02.2000.