Università Cattolica del Sacro Cuore

in Francia, a Reims

Le esperienze condivise intendono fornire un ulteriore e valido supporto ai futuri studenti del Double Degree, per agevolare - attraverso alcuni suggerimenti - la conoscenza della vita studentesca quotidiana presso NEOMA Business School, quale potenziale destinazione del proprio programma di studio.


 

Esercitare la lingua

La lingua francese potrebbe rappresentare il problema più grande di parte del primo semestre. Per affrontarlo in modo adeguato, si consiglia di:

  1. esprimersi sempre in francese con tutti, resistendo alla tentazione di parlare inglese
  2. sfruttare il tempo libero di fine agosto e settembre per parlare, uscire e conoscere nuove persone, praticando il più possibile l'uso del francese
  3. all'inizio dello studio focalizzarsi sull'aspetto lingua in senso stretto, ogni pagina potrebbe richiedere 10 minuti in più del solito, per tradurre le parole sconosciute: meglio farlo subito, sempre e con costanza.

 

Alloggi disponibili

Si consiglia di trovarsi una collocazione tranquilla (anche con un coinquilino di lingua italiana) vicina al centro di Reims, per poter vivere in modo più ampio lo spirito studentesco che anima Reims (caratterizzato per lo più da feste in casa). Scegliendo invece "Acoba" o altre residenze universitarie, molto ben strutturate, ci si trova poi distanti dal centro. La ricerca dell'appartamento avviene tramite l'agenzia, fermandovi per meno di un anno intero, meglio provare a contrattare sul prezzo delle "frais d'agence". Trovato l'appartamento, tra i diversi documenti richiesti (che variano da agenzia ad agenzia), si segnalano:
- fotocopie carte d'identità (dello studente e dei suoi genitori)
- fotocopia degli ultimi tre stipendi percepiti da entrambi i genitori dello studente

 

La città

Reims è la città dei Re. Dista 150 chilometri da Parigi, ha poco meno di 200 mila abitanti, eppure esprime la storia di Francia: qui sono stati incoronati tutti i re, da Ugo Capeto (987) a Carlo X (1825). Il simbolo di Reims è infatti la maestosa cattedrale gotica di Notre-Dame, datata 1211, che si staglia al centro della città.
A 10 minuti di tram dalla cattedrale si trova la NEOMA Business School.

 

Vita universitaria

  • Appena arrivati a Reims, richiedere subito un certificato di appartenenza alla NEOMA Business School, indispensabile anche per accendere il contratto d'affitto oppure per aprire il conto in banca.
  • Andare sempre a lezione di tutti i corsi (solo alcuni prevedono la frequenza obbligatoria) è estremamente utile, e piacevole.
  • Per vivere al meglio l'università, in modo anche divertente, un modo è far parte del gruppo studentesco della NEOMA, ovvero partecipare accordandosi con altri studenti, alla campagna di formazione di quello che - se vincente durante le elezioni - costituirà il gruppo ufficiale studentesco dell'anno successivo. Il gruppo accede a molte informazioni su eventi, progetti, e si occuperà in futuro anche del sostegno pratico agli studenti, come nell'ambito della ricerca dello stage.
  • Per eventuali spostamenti in altre città, si segnala il gruppo in Facebook molto utilizzato in cui gli studenti della NEOMA postano le loro necessità o propongono le loro possibilità in termini di passaggi in macchina.

 

Stage

E' fondamentale informarsi in modo tempestivo presso gli uffici di Stage & Placement per un supporto nel perfezionamento del proprio CV e delle lettere di motivazione. Quindi, non appena scelto in modo chiaro in quale ambito e dove effettuare lo stage, è indispensabile procedere tra fine novembre e inizio dicembre con un invio massiccio di CV e lettere di motivazione , concentrato. Non lasciarsi deprimere dall'attesa di risposte che non sempre arrivano (stima intorno al 10%, positive o negative).  

 

Agevolazioni economiche

  • Banca convenzionata - La NEOMA ha un contratto speciale per i suoi studenti con la "Société Générale", che prevede tra le altre cose un deposito di 100 euro sul nuovo conto (70 direttamente sul conto e 30 sul libretto). Per eventuale interesse, contattare M.me Virginie Thill, Conseillère de Clientèle Particuliers, 2 Place Royale [tél : +33 (0)3 26 84 57 82]
  • CAF - Contributo statale che viene erogato dallo Stato per gli studenti. A Reims i suoi uffici si trovano al 202 rue Capucins, 51087 Reims (linea di bus 9). Per avere il contributo bisogna presentare: fotocopia documento d'identità, contratto casa con dichiarazione scritta dal proprietario o dal titolare dell'agenzia mediatrice, certificato di appartenenza alla NEOMA, fotocopia carta di sanità, oltre ad altri moduli che vi saranno dati una volta arrivati ai loro uffici.       

 

Le interviste agli studenti che hanno scelto la Francia:

  • L'opinione di una studentessa che al termine del proprio percorso ha deciso di fermarsi in Francia:
    "Reims, essendo una delle città turistiche più famose della Francia, per la sua cattedrale e maisons de champagne, non annoia mai. È una città che ti folgora e ti rapisce
  • Doppia laurea tra Italia e Francia per far crescere carriere europee