Università Cattolica del Sacro Cuore

Autonomia organizzativa e didattica; valutazione e miglioramento

Con l’emanazione del DPR 80/2013 e della legge 107/2015 si sta delineando un sistema di valutazione finalizzato alla qualificazione del servizio scolastico, alla valorizzazione delle professionalità e soprattutto al miglioramento degli apprendimenti e delle competenze degli allievi. La cultura della valutazione sottesa a questo sistema si basa sul rapporto ricorsivo tra autovalutazione, valutazione esterna, miglioramento e rendicontazione pubblica degli esiti. Questo processo di valutazione porta in sé un’idea di autonomia e responsabilità, di sviluppo e miglioramento riferibile sia all’organizzazione che al personale della scuola.

La formazione sui temi della valutazione (capacità di analizzare i dati valutativi, di mettere a punto piani di miglioramento, di monitorare gli esiti, di riorientare le azioni e di rendicontare i risultati effettivamente raggiunti) accresce anche le dimensioni manageriali necessarie sia al dirigente scolastico, sia a chi collabora con esso e coordina le attività scolastiche.

I NOSTRI CORSI